Orecchiette alla carlofortina con fagioli e piselli
Giulio Volontè, 02 maggio 2013

Dalla splendida isola di San Pietro, enclave ligure in Sardegna e patria del tonno nostrano, una ricetta primaverile e vegetariana.

 

Certo, le orecchiette non fanno proprio parte della tradizione locale ma il pecorino sardo ed il finocchietto ci riportano immediatamente nelle campagne della Sardegna mentre basilico e pinoli richiamano le radici lontane liguri degli abitanti della meravigliosa cittadina di Carloforte.

 

 

 

 

 

Orecchiette alla carlofortina con fagioli e piselli

 

 

Ingredienti per 4 persone

 

320 g di orecchiette

150 g di fagiolini

100 g di fagioli freschi sgranati

120 g di pisellini sgranati

1 spicchio d'aglio

25 g di pinoli

20 foglie di basilico

15 g di gherigli di noce

15 g di basilico

10 g di pecorino sardo

2 barbe di finocchietto selvatico

olio extravergine di oliva

sale

  

Preparazione

 

Lavate il basilico, asciugatelo e schiacciatelo nel mortaio. Aggiungete due cucchiai d'olio, l'aglio sbucciato, le noci, i pinoli e il pecorino. Continuate a pestare fino ad ottenere un composto omogeneo. Salate e tenete da parte.

 

Lavate i fagioli freschi e lessateli per circa venti minuti In acqua bollente salata. Scolateli con cura e tenete da parte l'acqua di cottura.

 

Mondate i fagiolini e tagliateli a tocchetti; lessateli nell'acqua di cottura dei fagioli, scolateli e teneteli al caldo. Infine lessate i pisellini: saranno sufficienti circa sei minuti di bollitura.

 

Raccogliete tutte le verdure preparate in un tegame ampio; unite il pesto e mescolate.

 

Cuocete le orecchiette in abbondante acqua salata, scolatele al dente e unitele alle verdure al pesto. Aggiungete un mestolino dell'acqua di cottura della pasta e fate saltare il tutto a fiamma vivace.

 

Guarnite con il finocchietto e servite.

 

 

 

 

Ricetta e foto tratte da “La cucina sarda della salute” - biblioteca dell'identità de L'UNIONE SARDA (ph. Adriano Mauri)

PRIMO PIANO
Marina di Olbia - Port Style Living
MOYS
MOYS - Marina di Olbia Yachting ServicesPrimo! Gaetano Mura, BET1128, vince la Roma per 1Vela d'altura : Gaetano Mura conduce la Roma per 1. Lo skipper di Dorgali davanti a tutti con il suo BET1128Marina di Olbia al Salone Nautico di Dusseldorf. 17 - 25 gennaio 2015Windsurf : Podio mondiale per Marta Maggetti. Medaglia di bronzo per l'atleta cagliaritana.
ARTICOLI
Marina di Olbia : La bella stagione è iniziata. Il lotto "Il faro" in dirittura d'arrivoPrimo! Gaetano Mura, BET1128, vince la Roma per 1Vela d'altura : Gaetano Mura conduce la Roma per 1. Lo skipper di Dorgali davanti a tutti con il suo BET1128MARINA DI OLBIA : le residenze del lotto “Il Faro” in dirittura d'arrivoI Culurgiones Marina di Olbia al Salone Nautico di Dusseldorf. 17 - 25 gennaio 2015Ricetta idea per la cena od il pranzo di Natale : Anguidda incasada ( Anguille al pecorino )Marina di Olbia, Complesso residenziale “Il Faro” : Siamo già al tetto!Lorighittas a sabori 'e mare - Lorighittas ai crostaceiWindsurf : Podio mondiale per Marta Maggetti. Medaglia di bronzo per l'atleta cagliaritana.Pesce d'autunno : Orata ai funghi - Carina cun cardulinu Marina di Olbia : Complesso residenziale “Il Faro”Marina di Olbia : ricette di Sardegna - Calamari ripieni Sardegna : Ferragosto a Marina di OlbiaMarina di Olbia : Complesso residenziale IL FARO - Work in progress

Esonero da responsabilità - Condizioni di utilizzo - Informativa sulla privacy

Powered by Hosteras Tour Operator