Marina di Olbia : ricette di Sardegna - Calamari ripieni
Giulio Volontè, 28 agosto 2014

Marina di Olbia : ricette di Sardegna - Calamari ripieni



Settembre è uno dei mesi migliori per vivere l'atmosfera magica del Marina di Olbia.

Il mare spettacolare ed il clima mite della Sardegna accompagnano i turisti che scelgono questo periodo dell'anno per visitare l'isola.

Gli appassionati di nautica possono veleggiare lungo le spiagge della Gallura e della Costa Smeralda, godendo di paesaggi unici.

Gli appassionati di enogastronomia possono scoprire i prodotti tipici dell'isola, assaporandoli durante una romantica cena all'imbrunire, accompagnati dal suono delle onde che si adagiano sulla costa.

Ecco una ricetta, non particolarmente complicata, che potrete preparare anche nella vostra cucina.



Calamaru prenu - Calamari ripieni



Ingredienti per 4 persone



700 g di calamari

40 g di pane grattugiato

1 spicchio d'aglio

2 pomodori secchi

2 uova

1 pizzico di zafferano

1 ciuffetto di prezzemolo

1 bicchiere di Vermentino

olio extravergine di oliva

sale



Preparazione



Pulite con cura i calamari, togliendo loro la vescichetta del nero, gli occhi e il becco. Sfilate la pennetta trasparente. Staccate le teste dalle sacche, tenete da parte queste ultime e tritate invece le teste coi tentacoli.



Soffriggete in quattro cucchiai d'olio un trito finissimo di aglio, prezzemolo e pomodoro secco. Aggiungetevi i tentacoli tritati, bagnate con un po' di vino bianco e fate sfumare.



Abbassate la fiamma, salate, coprite e cuocete per dieci minuti, dando di tanto in tanto una mescolata. Togliete dal fuoco e fate intiepidire.



In una terrina sbattete le uova e lentamente unitevi il pane grattugiato, un pizzico di sale e lo zafferano. Incorporatevi quindi il composto rosolato di tentacoli e amalgamate bene.



Con piccole quantità dell'amalgama appena preparato riempite le sacche dei calamari, e richiudetele con uno stecchino o con del filo da cucina.



Sistemate le sacche in una teglia, disponendole in uno strato solo.



Irroratele con un filo d'olio e mettete nel forno già caldo a 170°. Fate cuocere per quindici minuti, quindi bagnate con il vino e portate a cottura. Cospargete di prezzemolo tritato e servite.





Consigli dello Chef

Aggiungete al soffritto un peperoncino.

Fate cuocere insieme ai calamari alcune patate tagliate a dadini

.

Ricetta e foto tratte da “La cucina sarda” - biblioteca dell'identità de L'UNIONE SARDA (ph. Adriano Mauri)

PRIMO PIANO
Marina di Olbia - Port Style Living
MOYS
MOYS - Marina di Olbia Yachting ServicesPrimo! Gaetano Mura, BET1128, vince la Roma per 1Vela d'altura : Gaetano Mura conduce la Roma per 1. Lo skipper di Dorgali davanti a tutti con il suo BET1128Marina di Olbia al Salone Nautico di Dusseldorf. 17 - 25 gennaio 2015Windsurf : Podio mondiale per Marta Maggetti. Medaglia di bronzo per l'atleta cagliaritana.
ARTICOLI
Marina di Olbia : La bella stagione è iniziata. Il lotto "Il faro" in dirittura d'arrivoPrimo! Gaetano Mura, BET1128, vince la Roma per 1Vela d'altura : Gaetano Mura conduce la Roma per 1. Lo skipper di Dorgali davanti a tutti con il suo BET1128MARINA DI OLBIA : le residenze del lotto “Il Faro” in dirittura d'arrivoI Culurgiones Marina di Olbia al Salone Nautico di Dusseldorf. 17 - 25 gennaio 2015Ricetta idea per la cena od il pranzo di Natale : Anguidda incasada ( Anguille al pecorino )Marina di Olbia, Complesso residenziale “Il Faro” : Siamo già al tetto!Lorighittas a sabori 'e mare - Lorighittas ai crostaceiWindsurf : Podio mondiale per Marta Maggetti. Medaglia di bronzo per l'atleta cagliaritana.Pesce d'autunno : Orata ai funghi - Carina cun cardulinu Marina di Olbia : Complesso residenziale “Il Faro”Marina di Olbia : ricette di Sardegna - Calamari ripieni Sardegna : Ferragosto a Marina di OlbiaMarina di Olbia : Complesso residenziale IL FARO - Work in progress

Esonero da responsabilità - Condizioni di utilizzo - Informativa sulla privacy

Powered by Hosteras Tour Operator